Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_lusaka

Visita in Zambia dell’On.le Cécile Kyenge in occasione del 60º anniversario della firma dei Trattati di Roma

Data:

30/03/2017


Visita in Zambia dell’On.le Cécile Kyenge in occasione del 60º anniversario della firma dei Trattati di Roma

La ricorrenza del 60º anniversario della firma dei Trattati di Roma è stata ricordata a Lusaka mediante un dibattito televisivo sui rapporti tra Europa ed Africa trasmesso in prime time dall’emittente pubblica ZNBC ed a cui hanno preso parte personalità di rilievo tra le quali l’On.le Cécile Kyenge, venuta espressamente dall’Europa, l’Assistant Secretary di COMESA, Amb. Kipyego Cheluget, il Direttore Generale per il Commercio, in vece del Ministro dello Sviluppo Economico zambiano, era presente anche il Ministro delle Finanze, Felix Mutati, che ha preso la parola durante il “question time”. La società civile era rappresentata dalla Signora Engwase Mwale, attivista nelle questioni di genere e capo dell’organismo ombrello che rappresenta le ONG e l’imprenditoria dalla Signora Roseta Chabala, Presidente dell’associazione dei manifatturieri e di quella del settore metallurgico. Erano inoltre presenti gli Ambasciatori di UE, Francia, Germania, Finlandia e Italia.

Il dibattito è risultato una riflessione pubblica sull’Europa, sui suoi risultati – non solo in campo economico –, come anche sui suoi problemi e sul suo perdurante valore di modello per l’integrazione regionale africana. L’On.le Kyenge ha dato alla qualità ed al livello della discussione un apporto particolare, parlando dell’Europa, dei suoi valori e delle sue opportunità, come anche delle sfide ancora aperte in maniera semplice ed accessibile, con l'obiettivo di facilitare al massimo una comprensione del dibattito al grande pubblico, che, in Zambia, pur non percependo a pieno le questioni di natura tecnica, è ha conoscenza dei problemi rappresentati dall’uscita del Regno Unito, delle tentazioni del populismo e della difficoltà di rispondere con manifestazioni di solidarietà alla contingente emergenza dei migranti.

Nel corso della sua visita in Zambia, l’On.le Kyenge ha dedicato attenzione a varie iniziative in corso nel paese: visita dei medici per operazioni di chirurgia vascolare pediatrica promossa da Mission Bambini, avvio di una collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità, visita dell’ospedale diocesano Mtendere di Chirundu, gestito dalle Suore della Carità ed esame di varie criticità, collaborazione con il Business Council di Comesa sull’“External Investment Plan” che sarà varato prossimamente dall’UE, collaborazione con la sindaca di Chilanga (interessata a varare una collaborazione con una città italiana), che dovrebbe essere invitata ad un incontro promosso dal Parlamento Europeo, possibile creazione di una biblioteca per l’ONG In And Out Of The Ghetto, che opera nel compound di Bauleni a Chilanga, incontro con le ONG che operano nella città di Lusaka.


277