Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_lusaka

Quadro macroeconomico

 

Quadro macroeconomico

 

Quadro macroeconomico

Lo Zambia e’ stato duramente colpito dalla crisi internazionale del 2008, ma, grazie all’aiuto dei Paesi Donatori e alla crescita del prezzo del rame, che costituisce oltre I tre quarti delle esportazioni zambiane, nel 2009 l’economia ha segnato una netta ripresa accompagnata da una vigorosa rivalutazione della valuta locale. Nonostante il recupero della tradizionale industria estrattiva, tuttavia, il resto dell’economia rimane sottosviluppato. Da anni si discute di diversificazione, soprattutto scommettendo sulle grandi potenzialita’ del settore agricolo e turistico. Un sistema finanziario particolarmente distorto, insieme ad altre criticita’ del mercato tipiche dei Paesi in via di sviluppo,  hanno pero’ finora scoraggiato le piccole imprese, mentre maggiori appaiono le prospettive delle medie e delle grandi. L’avvio di iniziative in Zambia richiede infatti esperienza e disponibilita’ di mezzi ma le prospettive di profitto una volta superata la fase iniziale restano eccellenti. L’Ambasciata promuove per questo motivo i contatti con possibili partner locali, con istituti di credito ed enti finanziatori.


57